A Parigi riaprono le spiagge artificiali lungo la Senna

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 10 lug. (askanews) - "Perché questo luogo è vostro e la sola cosa che ho voglia di dire è che ciascuno e ciascuna passi una bella estate": così a Parigi la sindaca Anne Hildalgo ha inaugurato l'edizione 2022 di "Paris Plages", il programma di spiagge artificiali e temporanee lungo la Senna, che la capitale francese offre a residenti e turisti dal 2002.

La maggior parte delle persone, soprattutto i giovani, adorano la "spiaggia" parigina, gratuita e situata sulla Rive Droite e al bassin de La Villete: "Da quello che ho visto onestamente è davvero carino, si può semplicemente restare là sulle rive della Senna o bere una birra in tranquillità tra amici, è carino", spiega ad Afp Come Genovese, studente.

"É davvero una bella idea perché l'acqua rinfresca un po' e poi c'è l'ombra e gli ombrelloni, alcune sedie carine e c'è la birra, non ho bisogno di nient'altro davvero", aggiunge Camilla Steens, di professione interprete.

"È super strano in effetti, si scontra davvero con l'idea che abbiamo normalmente di parigi dove tutti corrono dappertutto e ogni volta è una corsa nel metro etc. Qui è davvero super piacevole, una birretta con gli amici, davvero top!", conclude un altro studente, Matthis.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli