A Parigi tutti pazzi per il bistrot di “Emily in Paris”

·1 minuto per la lettura
featured 1379071
featured 1379071

Roma, 11 giu. (askanews) – A Parigi, il ristorante italiano “Terra nera”, in cui è stata girata la serie tv “Emily in Paris”, è diventato famosissimo e i proprietari cavalcano l’onda del successo con menu a tema e pubblicità su Instagram legata ai personaggi.

In “Emily in Paris” la protagonista è una ragazza americana interpretata da Lily Collins che si trasferisce a Parigi per lavoro e si innamora del cameriere di un ristorante che abita nel suo palazzo.

La serie è ambientata tutta nel quartiere del locale che oggi è pieno di curiosi e fan intenti a scattarsi selfie e a cercare di riviverne le ambientazioni. Secondo i gestori del ristorante la serie Netflix è piena di stereotipi sui francesi e sulla Francia: “Dal pain au chocolat, allo chef francese, o l’attrice protagonista che vaga per alcune parti di Parigi come il Pantheon e l’Ile Saint Louis – dicono – ma per gli americani è perfetta, per noi è discutibile”.

Il successo però è destinato a continuare, soprattutto con la ripresa dei viaggi e i turisti internazionali fan di Emily pronti a mangiare nel suo ristorante e l’arrivo di una imminente seconda stagione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli