Parisi: ricerca pura importante, le applicazioni poi arrivano

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 8 nov. (askanews) - "È importante andare avanti con la ricerca pura anche se non si vede immediatamente quale sia l'applicazione. Le applicazioni poi avvengono e vengono a volte in maniera completamente insospettate quindi un premio di questo genere che punta sulla sostenibilità della Regione Lombardia, premiando gli scienziati che fanno ricerche anche pure, è assolutamente fondamentale e sono contentissimo di avere l'opportunità di parlare in questa occasione". Lo ha detto il premio Nobel per la fisica 2021, Giorgio Parisi, in un video messaggio trasmesso durante la cerimonia di consegna del premio "Lombardia è ricerca" assegnato a tre ricercatori che hanno sviluppato uno studio per ottenere energia pulita ispirandosi alla fotosintesi clorofilliana.

"Un mondo sostenibile significa anche captare l'energia solare non solo con il fotovoltaico, ma con tutti i sistemi possibili e prendendo esempio dalla biologia tramite la fotosintesi clorofilliana che ha fatto uno dei sistemi più efficienti per captare l'energia solare e trasformarla" ha aggiunto lo scienziato.

"Abbiamo tutta una serie di sfide per il nostro futuro e quello che è importante è finanziarle, che le persone che ci lavorano abbiano dei riconoscimenti perché sono ricerche che se anche al momento attuale sembrano essere ricerche solamente accademiche sono ricerche che troveranno certamente applicazione in futuro. La scienza ne è sempre stata piena" ha ribadito Parisi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli