Parma, macabra scoperta: scheletri umani sotto il pavimento dell'ospedale

Parma, trovati scheletri umani sotto un pavimento

Giallo a Parma. Durante i lavori di restauro, sotto il pavimento dell'Ospedale Vecchio, sono stati trovati diversi scheletri umani, la cui datazione è ancora da stabilire. Al momento non è chiaro il numero esatto di scheletri presenti, ma alcuni sono ancora ricoperti da brandelli di stoffa e lembi di tessuto. L’area è stata subito posta sotto sequestro in attesa del recupero di tutti i resti rinvenuti.

LEGGI ANCHE: Messico, trovati 10 corpi in una casa

Come riporta La Gazzetta di Parma, sono in corso le indagini della Procura insieme ai carabinieri. Della datazione si occuperà il medico legale Rossana Cecchi, insieme a un antropologo forense e a un'archeologa. Dal Medioevo sino agli anni Trenta, l'edificio ospitava l'ospedale della città, poi diventata sede dell'Archivio di Stato.

LEGGI ANCHE: Pescara, trovati resti umani

Il punto in cui sono stati rinvenuti i resti umani, si troverebbe sotto il pavimento sul quale un tempo erano poggiati i letti dei malati, vicino all’ingresso che da su via D’Azeglio. Nessuna lapide ne indica però la presenza. Dunque il mistero si infittisce: i corpi sono stati sepolti oppure nascosti? La morte è giunta per cause naturali o è stata provocata?