Parolin e il piano Trump: per Vaticano due Stati per due popoli

Ska

Città del Vaticano, 3 feb. (askanews) - "La Santa Sede ha espresso più volte la propria adesione alla soluzione dei 'due Stati per due popoli', che ha bisogno di ritrovare un rinnovato slancio da parte della Comunità internazionale". Lo ha ribadito il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, intervenuto sabato sera insieme al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla presentazione del libro "Essere mediterranei" (Ancora) alla sede della Civiltà cattolica, quindicinale dei gesuiti diretto da padre Antonio Spadaro. Nella questione israelo-palestinese, ha detto il porporato veneto, "oltre alle difficoltà persistenti nella politica interna israeliana, che ricorrerà per la terza volta consecutiva a elezioni anticipate, e palestinese, vengono ora ad aggiungersi nuovi scenari, che occorrerà valutare con attenzione".