Parte colpo da fucile, padre uccide figlia

AGI - Un uomo di 57 anni ha ucciso la figlia di 15, con un colpo di fucile partito per sbaglio. Secondo quanto riporta il sito di Brescia Oggi, il fatto è accaduto a San Felice del Benaco, nel Bresciano.

Secondo le prime ricostruzioni l'uomo, un ex assessore del paese, stava mostrando l'arma a dei parenti quando è partito un colpo che ha ucciso la figlia.

Sul fatto indagano i carabinieri. 

GUARDA ANCHE - Florida, due bambini sparano alla polizia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli