Parte il primo step di quanto il neo cancelliere Scholtz aveva promesso in campagna elettorale

·1 minuto per la lettura
Il Cancelliere tedesco Olaf Sholtz
Il Cancelliere tedesco Olaf Sholtz

Buona notizie per i lavoratori della Germania dove aumenta il salario minimo: da ottobre sarà di 12 euro l’ora a traino esecutivo di uno dei punti cardine della campagna elettorale del neo cancelliere Olaf Scholtz. Già dalla giornata di venerdì 21 gennaio scorso erano noti tutti i dettagli dell’apposito disegno di legge che sta per approdare in Parlamento.

In Germania aumenta il salario minimo: il provvedimento riguarderà soprattutto i lavoratori della ex Ddr

E l’aumento messo in agenda è quantificato in quasi un euro e cinquanta centesimi. Hubertus Heil, ministro del lavoro tedesco, ha spiegato che gli effetti diretti del provvedimento andranno ad incidere su oltre sei milioni di lavoratrici e lavoratori. Fra di loro la parte maggioritaria è rappresentata dai lavoratori che si trovano nella ex Germania dell’Est.

Aumenta il salario minimo in Germania: il commento del ministro del Lavoro e il ritorno alla commissione mista

E il ministro ha anche spiegato che a partire dal 2023 l’entità del salario minimo tornerà a essere stabilita dalla commissione ai cui tavoli siedono rappresentanti sindacali e delle aziende. Insomma, si torna alla concertazione e contrattazione in un momento particolare, in cui l’opposizione dei conservatori in paradosso aveva “appaltato” la battaglia dello scontro fra il governo di Scholtz e l’impresa.

Mindestlohn al rialzo, in Germania aumenta il salario minimo dopo la svolta del 2015 della Merkel

Perché il dato è cruciale? Perché è proprio la commissione in questione che in punto di norma deve stabilire l’importo del Mindestlohn, del salario minimo. Nel 2015 Angela Merkel, per evitare strumentalizzazioni, aveva forzato per la creazione di questo meccanismo che evitava come il salario fosse di esclusivo appannaggio della politica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli