Partecipa alle ricerche di un disperso. Ma il disperso è lui

·1 minuto per la lettura

Partecipa alle ricerche per ritrovare un disperso, ma il disperso è lui. Il quotidiano turco Daily Sabah racconta la surreale vicenda che ha coinvolto il 50enne Beyhan Mutlu, che vive nel distretto di Inegöl, nella provincia nord-occidentale di Bursa. L'uomo, ubriaco, si è perso nei boschi. La moglie e gli amici hanno fatto scattare l'allarme e hanno dato il via alle ricerche, con ampio spiegamento di mezzi e personale. Mutlu, vagando tra gli alberi, si è ritrovato tra i volontari e ha partecipato attivamente alla battuta. Si è reso conto che qualcosa non quadrava quando le persone accanto a lui hanno iniziato ad urlare il suo nome. "Io sono qui", ha detto cadendo dalle nuvole. La polizia lo ha fermato e ha ascoltato la sua versione prima di riportarlo a casa. Non è chiaro se l'uomo rischi sanzioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli