Partirà dal 2022 con nuovi modelli il rilancio di Alfa Romeo e Lancia

·1 minuto per la lettura

Partirà il prossimo anno il rilancio di Alfa Romeo e Lancia. Mercoledì, nel corso di un evento organizzato da un dealer italiano, l'amministratore delegato di Alfa Romeo Jean-Philippe Imparato ha dichiarato che la Casa lancerà un nuovo modello ogni anno fino al 2026. Il primo sarà il SUV Tonale il prossimo anno, mentre dal 2027 tutti i nuovi veicoli Alfa Romeo saranno elettrici.

Il Tonale, la cui produzione era inizialmente prevista per la fine del 2021, sarà presentato a marzo del prossimo anno, e le vendite in Italia inizieranno a giugno. All'evento era presente anche Luca Napolitano, a capo di Lancia, che ha raccontato di aver presentato all'AD di Stellantis Carlo Tavares un piano decennale per il Marchio. La strategia mira all'espansione in altri mercati europei tra cui Francia, Germania e paesi nordici, con un focus sulle grandi città per completare l'offerta premium del Gruppo. «Il nostro obiettivo è portare Lancia nei mercati in cui vengono vendute auto elettriche, poiché produrremo solo EV solo partire dal 2026» ha detto Napolitano. Aggiungendo che il Marchio lancerà tre nuovi modelli entro il 2028 nella fascia alta del mercato «Non abbandonando Ypsilon, ma spingendo Lancia oltre».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli