Partitella di calcio nel Parmense, sanzionati otto ragazzi

·1 minuto per la lettura

AGI - La domenica di sole ha indotto in tentazione otto ragazzi che a Noceto, vicino a Salsomaggiore, nel Parmense, hanno organizzato una partita di calcio nel campo sportivo, sfidando il divieto per gli sport di contatto e la zona rossa in cui si trova tutta l'Emilia-Romagna. La sfida è stata interrotta dai carabinieri che hanno identificato i giovani, di cui tre minorenni, e li hanno sanzionati per violazione delle norme anti-Covid. 

Una trentina di multati

Nella provincia di Parma sono state una trentina le persone sanzionate nel weekend dai Carabinieri, compresi clienti sorpresi a consumare nei locali e diverse persone in gita “ fuori porta”. A Pellegrino Parmense sono stati multati due giovani controllati a bordo della loro autovettura ben oltre le ore 22 e che non hanno fornito nessun valido motivo per violare il coprifuoco. A Sala Baganza è stata sanzionato una persona che non indossava la mascherina.