"Partiti digitali e vincolo mandato", convegno Italiastatodidiritto

Red

Roma, 15 ott. (askanews) - Si terrà il prossimo 17 ottobre nell'Aula Giallombardo della Corte di Cassazione a Roma il Convegno organizzato dall'associazione Italiastatodidiritto su "Partiti digitali e vincolo di mandato". Il convegno, cui partecipano docenti universitari e giuristi, analizzerà, alla luce dei principi costituzionali, le posizioni dei partiti sul divieto di vincolo di mandato, principio espressamente tutelato dall'Art. 67 della Costituzione, prendendo in esame casi e proposte concrete, come quella delle sanzioni previste dal "non Statuto" a tutela del vincolo di mandato. Un dibattito necessario su uno dei cardini della nostra democrazia, cui sono stati invitati anche tutti i parlamentari di M5S e ex M5S attraverso l'invio di una lettera aperta in cui Italiastatodidiritto esprime preoccupazione per il futuro della democrazia rappresentativa in Italia.

Di questo parleremo anche con riferimento alla casistica giudiziaria che si è sviluppata. Sul tema intervengono Nicola Biondo, giornalista e scrittore, già direttore dell'Ufficio Comunicazione di M5S alla Camera dei deputati il cui libro "Il sistema Casaleggio" è stato appena pubblicato e l'avvocato Lorenzo Borré, che si occupa della tutela legale degli espulsi dal Movimento.

Dopo il saluto del presidente dell'Ordine degli Avvocati di Roma Antonino Galletti, interverranno al convegno il prof. Fabrizio Cassella, Università degli Studi di Torino, l'avvocato Guido Camera e il prof. Dino Guido Rinoldi, professore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, tutti membri di Italiastatodidiritto. Luciano Capone, descriverà l'inchiesta del Foglio sulla Casaleggio & Ass.

Modera l'avvocato Simona Viola, Presidente di Italiastatodidiritto. Le conclusioni sono affidate a Sabino Cassese, già presidente della Corte di Costituzionale e Professore emerito di diritto Costituzionale. Ai partecipanti alla fine del convegno sarà offerto un coffee break. L'incontro è accreditato per la formazione continua dell'Ordine degli Avvocati.