Partono e lasciano il figlio di 7 anni in strada

Carabinieri
Carabinieri

Quando si parte per le vacanze succede spesso di dimenticare qualcosa a casa. Una coppia di genitori di Bologna, però, ha superato ogni aspettativa, arrivando a dimenticarsi il figlio di 7 anni in strada.

Partono per le vacanze ma dimenticano per strada il figlio di 7 anni

Il momento della partenza per le vacanze è sempre molto movimentato e ognuno di noi cerca sempre di non dimenticare nulla a casa. Lo scorso sabato, però, una coppia di quarantenni di Bologna, è riuscita addirittura a dimenticare il figlio. Proprio come è accaduto nel famoso film “Mamma ho perso l’aereo“. A causa dei capricci del bambino di 7 anni e di cambi di programma dell’utlimo minuto, è accaduto tutto. Colpa anche della mancata comunicazione tra la mamma e il papà. Il bambino è rimasto solo in strada, in lacrime, mentre i genitori erano già partiti per le vacanze. L’uomo era in camper e la donna in auto e tutti e due erano convinti che l’altro avesse il figlio a bordo. Quando i carabinieri hanno telefonato alla donna per avvertirla che aveva dimenticato il figlio, lei ha subito pensato si trattasse di uno scherzo.

La dinamica dei fatti

Il bambino è rimasto da solo per qualche ora e fortunatamente i vicini lo hanno notato mentre piangeva per strada e hanno chiamato il 112. I genitori hanno spiegato il fraintendimento e sono tornati a prendere il figlio. Hanno raccontato che il bambino aveva fatto i capricci perché non voleva viaggiare in camper, così il padre lo aveva invitato a raggiungere la mamma, parcheggiata in auto dietro di lui. La donna, però, era già partita, così il piccolo si è trovato da solo e terrorizzato. L’episodio ha fatto scattare una segnalazione alla Procura dei minori, che farà degli accertamenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli