de Pascale (Province): bando scuole innovative simbolo del Pnrr

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 mag. (askanews) - "Questo bando può essere considerato uno dei simboli del Pnrr, perché ne coglie a pieno lo spirito coniugando la spinta per l'innovazione alla costruzione di uno sviluppo sostenibile, equo e strutturale. Non possiamo che ringraziare di questo lavoro straordinario il ministro Bianchi e tutta la struttura tecnica del ministero dell'Istruzione. Non era facile arrivare qui, ora ma lavorando insieme abbiamo raggiunto questo traguardo". Lo ha detto il presidente dell'Upi Michele de Pascale intervenendo all'incontro del ministero dell'Istruzione, voluto dal ministro Patrizio Bianchi, per presentare i progetti vincitori del Bando del Pnrr per la costituzione di scuole innovative. Per le Province, si tratta di 21 progetti per le scuole secondarie superiori per un totale di 221 milioni.

"Grazie a questi fondi potremo costruire nuove scuole in grado di tenere insieme le esigenze pedagogiche alla necessità di introdurre innovazione: la formazione del futuro che permetterà ai territori di costruire quei legami forti tra formazione, università e imprese indispensabili per spingere lo sviluppo economico e professionale", ha detto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli