Pascual: 'Italia continua ad essere mercato estremamente interessante'

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

“L’Italia continua ad essere un mercato estremamente interessante per Codere. Inutile nascondere le difficoltà incontrate in questi anni e dovute soprattutto all’incertezza normativa, ai costanti aumenti di tassazione e alla instabilità politica. Tutto ciò ha portato la politica a trascurare le reali problematiche del settore per inseguire temi più spendibili di fronte all’opinione pubblica e che avrebbero portato maggiori consensi”. Così, in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia, Alejandro Pascual, regional manager Europe e coo di Codere Italia.

“La scorsa settimana - ricorda - abbiamo annunciato un accordo di ristrutturazione finanziaria che consentirà di coprire il fabbisogno di liquidità necessario per la sostenibilità dell’azienda fino alle prossime riaperture, quando ripartirà la generazione di cassa e potremo riguadagnare una relativa normalità. La ristrutturazione dovrebbe vedere la sua conclusione nel quarto trimestre del 2021”.

“Siamo pronti - sottolinea - ad affrontare le sfide che arriveranno con la consueta energia e siamo certi che l’Italia continuerà a darci le giuste soddisfazioni”.