Pasqua, Coldiretti: "Gli italiani hanno speso 1,8 miliardi di euro a tavola"

·2 minuto per la lettura
Pasqua, Coldiretti:
Pasqua, Coldiretti: "Gli italiani hanno speso 1,8 miliardi di euro a tavola" (Getty)

Gli italiani hanno speso circa 1,8 miliardi di euro per imbandire le tavole per il pranzo e la cena di Pasqua. Infatti, in nove casi su dieci, le persone hanno scelto di trascorrere la giornata a casa, propria ma anche di parenti e amici.

E' questo il bilancio stimato da Coldiretti/Ixè dal quale emerge un forte ritorno della convivialità dopo due anni di festività pasquali tra lockdown e zone rosse. Una tendenza dimostrata - sottolinea la Coldiretti - dall'allungamento delle tavolate con la presenza in media di quasi sei commensali, due in più rispetto allo scorso anno.

LEGGI ANCHE: Esselunga, Conad, Coop: ecco tutti i supermercati aperti a Pasqua e Pasquetta

La spesa è aumenta del 25% rispetto allo scorso anno, principalmente per due motivi. Da una parte risente dei rincari nell'acquisto di tutti i prodotti tipici della Pasqua, dall'altra è stata determinante la scelta di ben 2,5 milioni di italiani di fare il pranzo in un ristorante o in un agriturismo.

Che hanno scelto di mangiare gli italiani per Pasqua? A vincere è stata la tradizione con otto persone su dieci (82%) che si sono orientate su un menu con le pietanze classiche della Pasqua, a partire dalle uova e dall'agnello, mentre solo un 14% ha deciso di rimanere leggero con un menu ipocalorico e solo una minoranza del 4% ha scelto di mangiare vegetariano o vegano.

Per il dolce la colomba ha battuto le uova di cioccolato anche se più di quattro famiglie su 10 (41%) hanno fatto ricorso quest'anno al fai da te, preparando in casa i dolci tipici della Pasqua, anche per effetto del caro prezzi scatenato dalla guerra in Ucraina.

SFOGLIA ANCHE: Sabrina Salerno in costume a Pasqua fa sognare migliaia di fan - FOTO

Una crisi che - conclude Coldiretti - ha pesato anche sui 2,6 milioni di italiani che sono costretti a chiedere aiuto per mangiare in queste feste.

GUARDA ANCHE: Uova di Pasqua, come scegliere le migliori al supermercato

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli