Passaparola è un plagio, stangata per Mediaset: quanto dovrà pagare?

Passaparola Plagio

Secondo il tribunale Spagnolo il celebre programma condotto da Gerry Scotti, Passaparola, sarebbe in realtà un plagio: Mediaset sarà costretta a versare 15 milioni di euro.

Passaparola è un plagio

Tra il 1997 e il 2008 Passaparola è stato uno degli show di maggiore successo condotti da Gerry Scotti. Eppure l’amara verità è che si sarebbe trattato di un plagio bello e buono: secondo il tribunale spagnolo infatti il programma sarebbe stato ispirato al quiz inglese The Aphabet Game che, a sua volta, sarebbe stato ripreso da Pasapalabra su Telecinco. Peccato però che nel format italiano dello show alcune cose sarebbero state modificate ad hoc per farlo somigliare il meno possibile allo show inglese. Per questo motivo Mediaset sarà costretta a versare come penale la bellezza di 15 milioni di euro come risarcimento.

In molti ricorderanno nello show un giovane Gerry Scotti e, inoltre, all’interno di Passaparola sono passate molte delle “letterine” diventate oggi volti noti del piccolo schermo: due su tutte Ilary Blasi e Silvia Toffanin. Le due conduttrici, oggi donne affermate della televisione, sono amiche proprio dai tempi di Passaparola: Silvia Toffanin oggi è conosciuta per essere la padrona di casa a Verissimo, mentre Ilary Blasi ha condotto innumerevoli trasmissioni, tra cui Le Iene, il Grande Fratello e non ultimo Eurogames 2019. I vertici Mediaset non hanno ancora replicato alla notizia del plagio, ma i fan dello storico show sono in attesa di conoscere la verità.