Passeggera di un volo della Jet2 viene privata del gin tonic e aggredisce uno steward

Passeggera d'aereo viene privata del gin tonic e aggredisce un assistente di volo
Passeggera d'aereo viene privata del gin tonic e aggredisce un assistente di volo

Una donna di 70 anni, passeggera di un aereo della compagnia Jet2, ha preso a sberle un assitente di volo, il motivo? Lo steward ha privato l’anziana del suo gin tonic. Ecco tutti i dettagli su questa vicenda.

Steward toglie il gin tonic ad una passeggera del volo e l’anziana lo schiaffeggia: tutti i dettagli

È davvero una curiosa vicenda quella che si è consumata nella giornata di giovedì 25 agosto 2022, a bordo del volo LS819 della compagnia aerea Jet2.

Nello specifico, una donna di 70 anni, passeggera del volo, ha aggredito un assistente di volo, dopo che le è stato portato via il suo gin tonic.

Assistente di volo aggredito da una passeggera settantenne: la dinamica dell’episodio

Stando a quanto si apprende dalle indiscrezioni diffuse in merito alla vicenda, che è diventata virale grazie ad un video pubblicato su Tiktok, la settantenne avrebbe richiesto al personale della Jet2 dello champagne a titolo gratuito, che naturalmente le è stato negato, lo staff per per placare l’ira della donna le ha gentilmente offerto un gin tonic.

Tuttavia, neanche il gin tonic è servito a placare l’ira funesta della settantenne, che anzi si è arrabbiata ancor di più, è per questo motivo che l’assistente di volo ha deciso di toglierle il bicchiere offerto dalla compagnia.

A quel punto l’anziana è andata su tutte le furie e ha cominciato a schiaffeggiare violentemente l’assistente di volo.

Aggressione in un aereo della Jet2: pilota costretto ad effettuare l’atterraggio d’emergenza

L’episodio che si è consumato sul volo della Jet2, secondo quanto confermato dalla compagnia aerea, ha costretto il pilota ad effettuare un atterraggio d’emergenza in Germania.

Giunti a Monaco, lo staff della Jet2 ha richiesto l’intervento della Polizia, ben nove agenti si sono occupati di portare via la signora, che è stata arrestata.