Passeggera sale su volo sbagliato: incredulo l’equipaggio dell’aereo

passeggera-volo-sbagliato

Negli Stati Uniti una passeggera è inspiegabilmente riuscita a salire su un volo sbagliato della compagnia aerea American Airlines, provocando un ritardo nella partenza del velivolo e costringendo gli assistenti di volo a farla scendere dal mezzo. L’episodio è avvenuto nello stato della Carolina del Nord, a bordo di un aereo che era diretto a Columbus, in Ohio. Una volta a bordo la donna si sarebbe resa conto che quello non era il suo aereo, chiedendo che potesse essere riportata a terra.

Passeggera si imbarca su volo sbagliato

In un filmato realizzato da un’altro passeggero dell’aereo si può vedere la donna consegnare a una hostess la propria carta d’imbarco, a dimostrazione che quello non era il volo che aveva prenotato. Tutto questo accadeva mentre un altro membro dell’equipaggio registrava il seguente annuncio all’altoparlante: “Passeggero [non udibile] sull’aereo sbagliato, che va verso la destinazione sbagliata”.

Lo stesso passeggero autore del video ha in seguito raccontato la dinamica dell’accaduto sul proprio profilo Twitter, affermando: “Le porte erano chiuse ed eravamo pronti a partire, quando una passeggera si è resa conto di essere sul volo sbagliato ed è corsa verso la parte anteriore della cabina”. Scontate sono anche le domande che l’uomo si è posto sul motivo per il quale la donna è stata fatta salire a bordo malgrado avesse una carta d’imbarco sbagliata: “In che modo l’equipaggio di terra della American Airlines l’ha lasciata passare con la carta d’imbarco sbagliata? Non prestare attenzione è un’enorme violazione della sicurezza per la compagnia aerea”.