Passeggero senza cintura di sicurezza: multa doppia al guidatore

cintura sicurezza

Attualmente è al vaglio della Camera il Codice della strada. Ci sono lavori in corso: si stanno infatti apportando delle nuove modifiche. E a livello economico è piuttosto salato il nuovo disegno di legge che prevede sanzioni considerevoli per tutti quei guidatori che rispettano le norme e allacciano la cintura di sicurezza…al contrario di chi gli siede accanto e che magari ha dimenticato di indossarla.

Multa doppia al guidatore: allacciate le cinture!

Se chi guida un’automobile lo fa con la cintura allacciata mentre il passeggero preferisce saltare questo passaggio -se pur a scapito della sua stessa sicurezza, a rimetterci è proprio il guidatore che verrà doppiamente multato in quanto ha la piena responsabilità anche nei riguardi del passeggero che gli siede accanto. La sanzione economica prevede un importo che va dagli 83 euro fino ai 333 euro -chiaramente da raddoppiare perché la sanzione è appunto doppia: per il conducente e per il passeggero. Insomma tanto meglio essere collaborativi e soprattutto rispettare il Codice della strada senza girarci troppo intorno onde evitare che chi è al volante debba rimetterci il doppio.

Lo stesso principio viene applicato anche nell’ambito dei motocicli. Anche in questo caso, chi guida una moto è responsabile della persona con la quale condivide il sellino qualora quest’ultima non dovesse indossare il casco. Il nuovo disegno di legge che apporterà modifiche al Codice della strada al momento al vaglio della Camera rincara la dose di responsabilità ai conducenti. Se il guidatore, prudentemente, indosserà la cintura di sicurezza ma il suo passeggero no, il guidatore sarà -purtroppo- doppiamente multato.