Pasticciere sorrentino Cafiero realizza maxi uovo ispirato al Papa

Pasticciere sorrentino Cafiero realizza maxi uovo ispirato al Papa

Napoli, 15 mar. (LaPresse) - Il pasticciere sorrentino Antonio Cafiero, in vista della Pasqua, ha pensato di realizzare un maxi uovo di cioccolato ispirato alla recentissima proclamazione del nuovo Pontefice Francesco. Oltre venti chili di cacao tra latte, fondente e bianco, che riproducono, a livello commestibile, i simboli del grande evento che si è consumato in piazza San Pietro mercoledì sera. L'uovo di cioccolato è Uuna dolcissima scultura dotata anche di comignolo, con tanto di fumata bianca, gabbiano svolazzante e finestra addobbata a festa che ospita lo stesso Papa durante la sua prima apparizione ufficiale. "Una volta tanto - spiega Antonio Cafiero - la sorpresa non si trova all'interno dell'uovo, ma fuori. La nomina di questo Papa, ha letteralmente sorpreso tutti. Un uomo molto dolce, anche se col piglio deciso e, dicono, molto goloso. Mi piacerebbe tanto farglielo ricevere ed assaggiare - continua -. Chissà!".