Pastorino (Leu): Salvini scappa dall'Aula in stile Papeete

Pol-Afe

Roma, 17 giu. (askanews) - "Una fuga in stile Papeete, come quando chiedeva pieni poteri, ma in realt voleva scappare dalla Legge di Bilancio. Il comportamento di Matteo Salvini, seguito della sua alleata Giorgia Meloni, conferma che le opposizioni non vogliono alcun dialogo. Anzi fuggono via velocemente, forse per il timore di assumersi qualche responsabilit di fronte al Paese. Del resto un fatto noto: fare propaganda e diffondere fake news risulta molto pi comodo". Lo dichiara il deputato di Viva, Luca Pastorino, segretario di presidenza alla Camera per Leu.

"Dal governo attraverso il presidente del Consiglio Conte - aggiunge Pastorino - arrivato un nuovo appello al dialogo tra forze politiche. Dopo aver rifiutato la partecipazione agli Stati generali, le opposizioni rifiutano pure il confronto in Parlamento. Ci spieghino in quale sede vogliono confrontarsi. Forse sotto l'ombrellone, tra un assembramento e un selfie?".