Patente ritirata e auto sequestrata a 5 tassisti abusivi a Milano

Alp

Milano, 23 dic. (askanews) - Cinque tassisti abusivi si sono visti ritirare la patente e sequestrare l'auto dopo essere stati individuati dagli agenti della squadra mobile e dai vigili urbani nel corso di un servizio straordinario di controllo messo in atto ieri sera nella zona adiacente alla Triennale a Milano. Lo ha riferito la questura, spiegando che nel corso dell'operazione sono stati controllati un centinaio di avventori dei locali e frequentatori della zona, di cui dieci sono risultati avere precedenti di polizia.

Un italiano è stato inoltre denunciato in stato di libertà per aver utilizzato uno spray urticante nel corso di una lite nei pressi di un chiosco, e un automobilista è stato sanzionato perché guidava nonostante avesse la patente sospesa.

Il servizio è stato disposto nell'ambito delle azioni decise dal Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica e all'esito di un tavolo tecnico tenutosi in Questura, dopo le "numerose segnalazioni relative ad aggressioni e reati predatori" compiute nella zona della Triennale.