Patenti nautiche, visite mediche in autoscuole e agenzie pratiche: è legge

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 2 ago. (askanews) - Nautica, visite mediche per i rinnovi o il rilascio delle patenti nelle scuole nautiche, autoscuole e studi di consulenza automobilistica. Con la conversione in legge del "Decreto semplificazioni" dello scorso 29 luglio, si dà un più capillare servizio sul territorio a una platea potenziale di circa un milione di diportisti.

"Un esempio di vera semplificazione - commentano Emilio Patella e Giuseppe Guarino, rispettivamente Segretario nazionale delle Autoscuole e Scuole nautiche e degli Studi di consulenza automobilistica e nautica Unasca - che avvicina un servizio importante per i tanti diportisti italiani o chi lo voglia diventare e si appresta perciò a conseguire la patente nautica. Ringraziamo i componenti della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati che sin dal marzo scorso hanno recepito l'importanza di questa proposta di cui Unasca è stata promotrice e che ha poi preso forma in un emendamento, al Dl Semplificazioni, votato lo scorso 20 luglio. Un segnale di attenzione per i diportisti, per il quale Unasca ringrazia le forze politiche e il Governo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli