Patriarca Bartolomeo: incendi in Amazzonica sono più di catastrofe

Ska

Città del Vaticano, 16 set. (askanews) - "Preghiamo con intensità di cuore per la foresta amazzonica la cui distruzione è più di una catastrofe, è una disgrazia. L'impatto di questi enormi incendi potrebbe avere conseguenze per generazioni, colpendo il terreno, le infrastrutture e gli esseri umani". Lo afferma il patriarca ecumenico di Costantinopoli, Bartolomeo. "C'è urgente bisogno di cambiare le nostre pratiche e il nostro stile di vita, perché questi fenomeni estremi ci costringono a considerare la fragilità fondamentale della natura, le limitate risorse del nostro pianeta e la sacralità unica della creazione".

Bartolomeo, primus inter pares della Chiesa ortodossa, ha ricevuto in dono dal Papa, a luglio, una urna contenente nove frammenti ossei ritenuti di San Pietro. Si trtta di "una nuova pietra miliare" e un "passo cruciale" nel cammino verso l'unità dei cristiani, afferma ora in una intervista a Vatcan News e Osservatore Romano.(Segue)