Patrizia Mirigliani rompe il silenzio dopo la bufera su Nicola Pisu

·1 minuto per la lettura
Patrizia Mirigliani
Patrizia Mirigliani

Patrizia Mirigliani, madre di Nicola Pisu, ha scritto un messaggio dedicato a suo figlio dopo la sua frase contro Miriana Trevisan (che ha sollevato una bufera al GF Vip).

Patrizia Mirigliani: il messaggio a Nicola Pisu

Nicola Pisu ha scatenato una vera e propria bufera al GF Vip 6 dove, sentendosi preso in giro dalla showgirl Miriana Trevisan, ha dichiarato “Meriti uomini che ti trattino male”. La sua frase ha generato una tale putiferio da spingeere Nicola Pisu a scusarsi subito e pubblicamente. Nel frattempo sua madre Patrizia Mirigliani attraverso i social ha scritto: “È proprio vero Nicola: non è importante la meta ma il viaggio che ognuno di noi compie per raggiungerla. Tu hai affrontato le tue paure, i mostri del passato e altri del presente senza mai arretrare, con grande coraggio e umiltà. Comunque andrà a finire questa avventura, tu per me hai già vinto. Ti amo immensamente, mamma”. La figlia del patron dell’Ariston ha preferito non fare apertamente riferimento alla vicenda che ha visto protagonista suo figlio, ma è fuor di dubbio che quanto da lei affermato si riferisse proprio a questo.

GUARDA ANCHE - Chi è Miriana Trevisan?

Patrizia Mirigliani: la reazione di Nicola

Parlando con gli altri concorrenti del reality show Nicola Pisu ha specificato di esser stato frainteso: “Mi dispiace per averle detto quelle cose; la mia frase era intesa come: io ti ho sempre trattato bene”, ha affermato. Nella casa del GF Vip lui e Miriana Trevisan si erano avvicinati sempre di più e dopo i baci e le tenerezze la showgirl aveva inspiegabilmente preso le distanze da Nicola (facendo storcere il naso anche ai fan dei social). Il giovane concorrente si era sentito sedotto e abbandonato e l’atteggiamento di Miriana Trevisan lo aveva spinto a sfogare la sua frustrazione al GF Vip, dove ha ammesso di essersi sentito preso in giro da lei.

Patrizia Mirigliani: il figlio

Patrizia Mirigliani ha confessato di aver avuto un rapporto complicato con suo figlio che, in passato, avrebbe avuto anche problemi di tossicodipendenza. La donna sarebbe arrivata persino a denunciarlo pur di proteggerlo dai suoi stessi problemi di dipendenza da sostanze: “È durata tantissimi anni, da quando lui aveva 18 anni, con alti e bassi. In alcuni momenti si pensava che potesse esserne uscito. Quando ci ricadeva, era un dolore in più per lui e per me. Queste battaglie le combatti sempre insieme. Con Nicola abbiamo tentato varie strade, senza mai la convinzione che gli ho visto recentemente. Andare a esporsi in un programma pubblico è stato coraggioso”, ha dichiarato Patrizia Mirigliani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli