Patti finanziari, Zanin: via a percorso fondamentale futuro Fvg

(Segue)

Trieste, 23 giu. (askanews) - "Con questo incontro tra Assemblea legislativa e Commissione Paritetica incentrato sulla revisione dei Patti finanziari Stato-Regione inizia un percorso fondamentale per il futuro del Friuli Venezia Giulia, chiamato a porre le basi per una risalita post Covid-19, un'emergenza sanitaria senza precedenti inevitabilmente sfociata in emergenza socio-economica". quanto affermato dal presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Piero Mauro Zanin, in apertura dell'odierna seduta d'Aula antimeridiana dedicata al rapporto fra Stato e Regione in considerazione di una realt che, ha evidenziato, "vede la nostra regione sfavorita rispetto alle altre Speciali, con un disequilibrio tra maggiori responsabilit e minori risorse trattenute sul territorio".

Dopo avere richiamato l'Assemblea a un minuto di silenzio "in memoria delle vittime da Coronavirus e di tutte le famiglie che nemmeno hanno avuto la possibilit di salutarle adeguatamente", Zanin ha sottolineato che "questo un momento di svolta, un punto a capo dettato dal fatto che, per la prima volta dopo svariati mesi, stato registrato un triplo zero fra contagi, ricoveri in terapia intensiva e decessi".