Patto salute, Icardi: documento pienamente soddisfacente

Red/Gtu

Roma, 18 dic. (askanews) - Il nuovo Patto per la salute è "pienamente soddisfacente", ed "è l'inizio di un nuovo percorso": lo ha sottolineato Luigi Genesio Icardi, coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e assessore regionale alla Sanità del Piemonte, commentando l'approvazione del Patto per la salute.

"Ringrazio i colleghi assessori di tutte le Regioni ed i tecnici regionali per il lavoro svolto sul testo del Patto per la Salute. Ringrazio il ministro della Salute Roberto Speranza e tutti i tecnici ministeriali per la disponibilità all'ascolto delle Regioni", aggiunge Icardi, spiegando: "Il Patto prevede alcuni importanti strumenti per poter disporre dei medici nei reparti, il superamento dei tetti di spesa sul personale, semplificazioni sugli investimenti, l'estensione delle fasce di età per le prestazioni di screening mammografico, la revisione del decreto ministeriale numero 70 del 2015".(Segue)