Paul sulle coste Nord Ovest del Messico

L’uragano Paul, ormai declassato a tempesta tropicale è giunto in queste ore a Cabo San Lazaro nella Penisola di Baja California a Nord Ovest del Messico.



Con un centro di bassa pressione di 997 mb, Paul si muove verso Nord Ovest con una velocità di 20 Km/h con venti che soffiano a 75 Km/h.


Sono stati emanati avvisi di allerte per le località di Santa Fe a el Pocito, San Evaristo sulla Bahia San Juan Bautista e la zona Nord di El Pocito a Punta Eugenia.

Le forti piogge hanno causato inondazioni nelle aree costiere. Si prevede che l'ammontare totale della pioggia cumulata arriverà a 250 mm.

Nelle zone costiere occidentale della penisola di Bajia California e sulla costa di Sinaloa i venti on-shore hanno causato forti mareggiate, che persisteranno anche per i prossimi giorni.

Ecco un video che mostra gli allagamenti nelle arre più colpite



Secondo il National Hurricane Center MIAMI, Paul continua a indebolirsi rapidamente.

Tra il pomeriggio di Mercoledì 17 e la notte, la tempesta tropicale dovrebbe percorrere la costa ovest della Baja California, e successivamente ridursi a depressione tropicale ed allontanarsi progressivamente dalle coste del Messico dissolvendosi nell’oceano Pacifico.

Paolo Celentano
pcelentano@class.it
Riproduzione riservata

Ricerca

Le notizie del giorno