Paura di volare di Travis Barker limita il tour dei Blink-182

New York (New York, Usa), 13 llug. (LaPresse) - Quattro anni dopo essere miracolosamente sopravvissuto a un incidente aereo, Travis Barker è ancora un po' scioccato e la sua paura di volare sta rendendo difficili gli spostamenti della sua band, i Blink-182, per la nuova tournée. "Questo sarà il grande tour che promuove l'album in Europa. Ma attenzione, io non prendo l'aereo, quindi è difficile dire cosa può fare la band o qual è il suo potenziale perché non potrò andare ovunque", ha detto il batterista a Red Bullettin magazine. Ha tuttavia aggiunto che vorrebbe superare il suo limite prima o poi e "salire su un aereo in Australia". Perché proprio in Australia? "Quando lo farò - ha spiegato l'artista - sarà con la Quantas. Non hanno mai avuto un incidente, un morto. Tocchiamo ferro. Devo superare la mia paura".

Ricerca

Le notizie del giorno