Paura in Cina, giovane accoltella i passanti: morti e feriti

·1 minuto per la lettura
Police line across glass door of modern office building.
Police line across glass door of modern office building.

Ore di terrore in Cina. Ad Anqing, città poco distante da Wuhan, un 25enne ha aggredito i passanti a coltellate, uccidendo 6 persone e ferendone altre 14. L'assalto è avvenuto il 6 giugno nelle vie dello shopping, ma ancora non è stato chiarito il movente: in passato le autorità cinesi hanno comunque quasi sempre liquidato episodi simili attribuendoli una presunta instabilità mentale degli aggressori.

L'ultimo episodio del genere si era verificato ad aprile, nel sud del Paese, quando un uomo armato di coltello aveva fatto irruzione in una scuola materna uccidendo due bambini e ferendone altre 16. Nel 2018 un uomo è stato condannato a morte per aver accoltellato nove bambini nel nord.

GUARDA ANCHE - Incubo terrorismo a Londra, uomo accoltella passanti

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli