Paura nelle Marche: ecco cosa ha portato il maltempo

·2 minuto per la lettura
tromba marina
tromba marina

Gli abitanti di Falconara (in provincia di Ancona) sono stati spaventati dalla visione di un’inquietante tromba marina nei cieli causata dal maltempo. Il fenomeno si è verificato intorno alle 13 del 17 luglio, attirando l’attenzione non solo dei cittadini falconaresi, ma anche di quelli anconetani. Il fenomeno atmosferico ha causato anche ingenti danni. Sono stati distrutti due stabilimenti: gli chalet Siesta e Mare Forza 9. Una situazione preoccupante, che ha inficiato notevolmente l’attività dei titolari dei due lidi, ma la conta dei danni non si fermerebbe qui.

Tromba marina a Falconara: spazzati via lettini e ombrelloni

La tromba d’aria ha spazzato via ombrelloni e lettini, che il vento ha scaraventato oltre la ferrovia e fino in pieno centro di Falconara. Sono state segnalate diverse attrezzature da spiaggia per le strade in alcuni punti centrali della città, come in via Bixio. I titolari degli chalet sono disperati per i gravissimi danni economici causati dal fenomeno atmosferico, sfogandosi tramite alcune dichiarazioni riportate dal Resto del Carlino: “Mai vista una cosa simile, siamo disperati”. Un evento simile accadde nel 2019 a Numana (Ancona) quando un’altra tromba d’aria colpì gli stabilimenti marittimi locali. Tornando alla vicenda di Falconara, è giunta la segnalazione di alcuni tetti scoperchiati a causa della tromba d’aria.

Tromba marina a Falconara: danni ingenti

Come leggiamo da Ancona Today, sempre a Falconara, in via Ville, si segnalano danni a un’impalcatura, con tanto di svariati segnali stradali sradicati a causa delle forti raffiche di vento. Proprio in questa area sono intervenuti maggiormente i vigili del fuoco. Le chiamate dal capoluogo sono state diverse. Il sottopasso di Vallemiano è stato intanto chiuso: risulta allagato. Si segnalano problemi di circolazione anche su Via della Ferrovia a causa di un avvallamento sommerso dall’acqua, all’inizio della ripida salita verso Pietralacroce. La tromba marina era visibile anche a distanza e ha causato la maggior parte dei danni nella parte settentrionale di Falconara.

Tromba marina a Falconara: le previsioni meteo

Situazione critica nelle regioni Marche dal punto di vista meteorologico. Il prossimo 18 luglio persisterà il maltempo nella regione, tanto che la protezione civile ha emesso un’allerta gialla, equivalente a un livello di “criticità ordinaria” che varrà sull’intera regione. Continueranno a verificarsi anche temporali, con tanto di precipitazioni anche di intensità elevata. Previste anche forti raffiche di vento e forse, anche grandinate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli