Paura per Jonathan Kashanian a Detto Fatto: “Mi sento male”

Jonathan Kashanian Detto Fatto

Paura negli studi di Detto Fatto, dove Jonathan Kashanian ha dichiarato di sentirsi male dopo che la conduttrice, Bianca Guaccero, le ha tirato addosso un serpente finto, grande fobia del personaggio televisivo. Con il cuore che batteva a mille, l’ha quindi tranquillizzato facendolo sedere e riprendere.

Jonathan Kashanian a Detto Fatto

Nello spazio dedicato al gossip della puntata del format di Rai2 si stava parlando delle paure dei vip. Bianca ha confessato di essere aracnofobica e ammesso di sapere quale fosse la fobia di Jonathan, che prova terrore nel vedere un serpente. “Oggi potresti superare la tua paura“, ha esclamato rivolgendosi a lui, per poi prendere in mano un sacco contenente qualcosa che si muoveva.

Il tutor del programma, temendo che vi fosse all’interno un serpente, ha quindi iniziato a spaventarsi scappando lontano e rifugiandosi tra il pubblico. Dopo qualche minuto la conduttrice l’ha convinto a tornare al centro dello studio ma, vedendo più da vicino il sacco, ha urlato un “Ho paura, cosa c’è lì dentro che si muove?” Al che Bianca, spietata, ha estratto un serpente di plastica e lo ha lanciato addosso a Jonathan che, terrorizzato, ha corso nella direzione degli spettatori.

Mi sento male, senti il cuore“, ha detto rivolgendosi alla conduttrice. Vedendolo spaventato, costei si è alzata in piedi, gli ha ascoltato il battito sul petto e lo ha fatto sedere e rilassare. Dopo poco si è ripreso e in studio sono partite le risate.

Prima di partecipare alla trasmissione, il diretto interessato aveva postato su Instagram una story in cui aveva detto “oggi ne vedrete delle belle, c’è da morir dal ridere“. E così è stato.