Pavia, furgone prende fuoco dopo scontro con carro attrezzi: un morto

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 25 mag. (askanews) - Questa mattina nel Pavese, un uomo è morto quando il furgone che guidava ha preso fuoco dopo lo scontro con un carro attrezzi. Lo ha reso noto l'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) della Lombardia, spiegando che il cadavere, la cui identità non è stata resa nota, è stato rinvenuto ormai carbonizzato.

L'incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 10 sulla Statale 412, a Santa Cristina e Bissone, ad una ventina di chilometri da Pavia.

Nell'impatto, sulla cui dinamica sono in corso gli accertamenti da parte della polizia locale, sono rimasti feriti anche il 48enne autista del carro attrezzi e il passeggero che era con lui, un uomo di 51 anni: entrambi stati trasportati in ambulanza, in codice giallo, all'ospedale San Matteo di Pavia. Il primo con trauma cranico, trauma toracico, e una frattura alla gamba, e il secondo con traumi al torace e alla gamba.

Sul posto il 118 ha inviato due ambulanze, un'automedica e l'elisoccorso. Insieme con i sanitari sono intervenuti sul posto anche i vigili del fuoco.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli