Pd: al vertice su Dl Sicurezza passi avanti significativi

Rea

Roma, 30 giu. (askanews) - "È stato un vertice molto utile perché sono stati approfonditi in modo rilevante diversi aspetti e sono stati compiuti passi avanti significativi. Tra le forze di maggioranza c'è stata grande sintonia per intervenire sui decreti e per farlo in profondità, andando ben oltre le osservazioni del Capo dello Stato. Si è inoltre condivisa la necessità di rivedere complessivamente le politiche migratorie". Così il Viceministro dell'Interno, Matteo Mauri, e il responsabile Sicurezza Pd Carmelo Miceli, dopo il vertice di questa mattina al Viminale sui Decreti sicurezza. "Come Partito democratico - proseguono - siamo soddisfatti che le questioni principali che avevamo posto abbiano trovato sostegno e condivisione".