Pd a Bellanova: "Parole di odio e rancore"

webinfo@adnkronos.com

"Aggredire solo il Pd, che ha consentito a chi lo fa di essere in Parlamento e al Governo, ormai è una ossessione per chi non ha argomenti e puo' caratterizzarsi solo in contrapposizione. Un film già visto. Peraltro, dimenticandosi che chi parla male del Pd è una classe dirigente che è stata al vertice per molti anni e ha tentato di plasmare il Pd a sua immagine e somiglianza. Non resta che augurare buon viaggio a chi comincia la sua avventura con un tale carico di rancore e di odio. Il nostro avversario è la destra". Così in una nota il responsabile organizzazione Pd Stefano Vaccari replicando alle parole del ministro Teresa Bellanova dal palco della Leopolda.