Pd: bene abolizione superticket, Gentiloni aveva messo 60 milioni

Rea

Roma, 14 ott. (askanews) - "Bene il ministro Speranza sul superticket. L'iniquità di questo balzello di 10 euro sulle visite specialistiche è denunciata da anni dalle stesse associazioni di cittadini che lo vedono come una delle cause delle difficoltà di accesso alle cure". Così l'esponente del Pd Federico Gelli, che ricorda come "nella scorsa legislatura, con il Governo Gentiloni, abbiamo iniziato a muoverci in questo senso, stanziando un fondo ad hoc da 60 milioni di euro l'anno per aiutare le Regioni ad 'alleggerire' il peso del superticket sui cittadini".

Ora, insiste Gelli, "superarlo del tutto è possibile e doveroso. Si tratta di una spesa tutto sommato contenuta. Si dovranno trovare coperture per non più di 400-500 milioni per poter far sì che questo balzello resti solo un brutto ricordo del passato. Sono certo che, già dalla prossima manovra, verranno presi impegni in tal senso".