Pd: Bettini, 'con M5s ora siamo come in mare aperto, io mi auguro prevalga Conte'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 mag (Adnkronos) – "Non ho mai inteso il rapporto con il M5s come organico o strutturale, ho sempre parlato di un rapporto politico, in cui ho creduto, perchè stavamo insieme al governo e avere un rapporto politico più chiaro e forte significava rendere più forte il governo per risolvere i problemi degli italiani". Lo ha detto Goffredo Bettini alla Direzione del Pd.

"Oggi la fase è completamente cambiata, stiamo dentro questo governo con tutte le scarpe ma la situazione è tutta cambiata. Ognuno deve definire meglio il suo profilo, siamo in mare aperto, con un futuro incerto, è fondamentale ripartire ognuno dal suo radicamento, profilo, identità", ha sottolineato il dirigente dem.

"Per quanto sta succedendo nel M5s, io mi auguro che in quel dibattito prevalga Conte -ha spiegato ancora Bettini-. E' sempre stato un partito sia di destra sia di sinistra, Conte lo ha portato nel campo democratico. Spero che in quelle contraddizioni e difficoltà prevalga Conte, può prevalere invece il radicamento populista o il ritorno al dialogo con la destra, non do per scontato nulla".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli