Pd: Bettini, 'Conte carta decisiva per il fronte democratico'

·1 minuto per la lettura
Pd: Bettini, 'Conte carta decisiva per il fronte democratico'
Pd: Bettini, 'Conte carta decisiva per il fronte democratico'

Roma, 21 feb. (Adnkronos) – "Draghi ha presentato una strategia forte e concreta. Il Pd darà un sostegno limpido e duraturo. La durata del governo coinciderà con la piena realizzazione programma. I problemi verranno quando si dovrà decidere sui provvedimenti concreti. La politica non va in vacanza, dopo questa fase eccezionale si confronteranno campo democratico e destra". Lo dice Goffredo Bettini del Pd a La Stampa.

Su Giuseppe Conte osserva: "Conte è la carta decisiva per il fronte democratico. Gli avversari si illudono se pensano di poterlo togliere dal campo. Se non lo avessimo difeso non avremmo portato insieme dell'alleanza a sostenere Draghi. Il Pd è un grande partito, non vive la spensierata 'leggerezza' di chi ha il 2%".

Infine su M5S: "I 5Stelle hanno contribuito nel Conte II alla salvezza dell'Italia. Per continuare a esercitare ruolo positivo stanno pagando prezzi molto alti. E' stucchevole la discussione nel Pd 'sì o no con il M5s' è pura esigenza di posizionamento interno. Zingaretti ha fatto lavoro gigantesco. Ora in Italia senza il Pd non si può combinare nulla di buono, anche Draghi lo sa".