Pd: Cirinnà, 'tenere insieme diritti sociali e civili' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Troppo spesso il Parlamento decide di non decidere ed è questo che ha dato fiato ai populismi. Per questo dico: confrontiamoci ma decidiamo. Sono felice di aver sentito tanti interventi sul valore identitario dei diritti e della solidarietà. Le Agorà su questo ci daranno fiato, ricordo il bellissmo libro di Goffredo Bettini. Ne sono felice perché ancora ricordo con dolore la stucchevole discussione sulla sconfitta elettorale del 2018, imputata all’attenzione del Pd ai diritti civili e non, come è realmente stato, all’abbraccio con la cultura liberista e al totale allontanamento dal mondo del lavoro, dell’impresa e dei lavoratori. Sul tema della giustizia – ha concluso Cirinnà -dico sì alla riforma in itinere del processo penale e civile, ma non dimentichiamo il carcere”.