Pd: Comincini, 'clima costruttivo, difendiamo centralità per sfide future'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – “Il clima costruttivo della riunione di gruppo tenutasi oggi è un segnale importante in vista delle sfide che ci attendono nel futuro prossimo. Sono intervenuto per ribadire il mio pieno sostegno alla presidente Simona Malpezzi che, insieme all’ufficio di presidenza, e in accordo con il segretario Letta, hanno fatto il possibile per sostenere il ddl Zan e suoi capisaldi, dovendosi fermare solo davanti ai sotterfugi del voto segreto”. Così il senatore del Pd, Eugenio Comincini.

“Ho anche voluto sottolineare l’esigenza di rafforzare e custodire l’unità di un gruppo che nei prossimi mesi sarà chiamato a gestire momenti delicati per il futuro del nostro Paese e delle nostre istituzioni: subito dopo la legge di bilancio l’elezione del presidente della repubblica e l’attuazione del Pnrr. Il Pd ha dimostrato di saper essere centrale quando ha avuto la capacità di ascoltare ed allargare il campo. Sono convinto che proseguendo in questo sforzo continuerà ad essere determinante”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli