Pd a Conte: bene Stati generali, serve svolta di concretezza

Afe

Roma, 11 giu. (askanews) - "Abbiamo incontrato il presidente del Consiglio in un clima di collaborazione, di cordialit, in un clima di analisi approfondita dei vari dossier. Abbiamo ribadito che per il Pd il tema come aiutare il Paese a risollevarsi, essere vicini alle famiglie e alle imprese e che quindi c' bisogno di una svolta di concretezza, di progetti concreti, di azioni pensate e basate sui dati, bisogna insieme ricostruire fiducia nel Paese". Lo ha detto il capogruppo del Pd alla Camera, Graziano Delrio, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte in vista degli Stati generali.

"Abbiamo analizzato - ha aggiunto - diversi settori: industriale, della scuola, della sanit, come settori prioritari. E' stato un primo incontro proficuo, il presidente ci ha espresso il percorso che intende svolgere e ci ha invitato a continuare il dialogo e la collaborazione con il governo per aiutare a fare in modo che le nostre iniziative siano sempre pi concrete ed efficaci. E' stato un incontro positivo".

"Abbiamo anche espresso apprezzamento - ha sottolineato il capogruppo Dem al Senato, Andrea Marcucci - per l'iniziativa dei prossimi giorni. Crediamo che il governo abbia l'opportunit e il dovere di fare un confronto serio con le categorie economiche, le parti sociali, il terzo settore e gli interlocutori internazionali per costruire un progetto serio per il futuro del Paese, basato sullo sviluppo di una economia verde, sul digitale, sulla messa in sicurezza del territorio, sulla formazione: un'Italia diversa. Il Pd apprezza questa iniziativa, con i gruppi parlamentari il percorso stato serio e approfondito con una grande collaborazione. A valle di questi incontri il confronto proseguir in maniera costruttiva".