Pd,Cuppi: capogruppo? Donne si batteranno contro logica correnti

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 mar. (askanews) - "Sono certa che le deputate e i deputati del PD sapranno scegliere per il meglio e che le donne in particolare sapranno confrontarsi serenamente e battersi affinché non prevalga alcuna logica correntizia, che con fermezza abbiamo affermato di voler combattere come donne democratiche, insieme". Lo afferma la presidente del Pd, Valentina Cuppi dopo lo scontro, ieri, con un botta e risposta tramite due diverse lettere ai deputati, tra Marianna Madia e Debora Serracchiani, le due candidate al ruolo di capogruppo Dem a Montecitorio dopo il passo indietro di Graziano Delrio.

"Il segretario Letta ha spinto in questa direzione, nel pieno rispetto dell'autonomia dei gruppi parlamentari - aggiunge Cuppi -. Sappiamo che c'è bisogno di rigenerare il partito, bisogna saper farlo a partire da questi primi passi concreti, facendo valere la ricchezza del pluralismo, la competenza e il valore delle donne che fanno parte del gruppo del PD alla Camera".