Pd, da domani a Testaccio a Roma la settima Festa di "Left Wing"

Pol/Tor

Roma, 11 set. (askanews) - "'Left is in the Air'. A Roma la Festa di Left Wing. Per tre giorni, da domani 12 settembre a sabato 14 settembre, negli spazi della Città dell'Altra Economia dell'ex Mattatoio di Testaccio, si svolgerà la settima Festa della rivista animata da Matteo Orfini. Tre giorni di 'big talk' per mettere insieme idee, progetti, iniziative per aprire una nuova stagione per la sinistra e per il Paese". Così in una nota.

"Ogni giorno più di dieci piazze tematiche, oltre trenta durante l'intera durata della Festa, con più di 700 relatori già in programma e più di mille persone già iscritte a partecipare ai lavori. Un cantiere aperto, di condivisione e coinvolgimento, che vedrà protagonista il mondo del sociale: i movimenti per il diritto all'abitare, le associazioni ambientaliste, gli ordini professionali, i riders, gli scout, i medici, gli operatori dei Sert, i ricercatori precari, le associazioni studentesche per il diritto allo studio, i sindacati delle forze dell'ordine, i bambini delle occupazioni che con lo Spunk faranno un piccolo progetto di giornalismo, il mondo dell'innovazione, le Ong dalla Sea Watch a Mediterranea, l'Unhcr, l'Unicef, Amnesty, sindaci e amministratori di tanti comuni, l'osservatorio sul caporalato, Cgil, Cisl, Uil, gli addetti della Rai e le cooperative di giornalisti. E poi intellettuali, docenti, attori, produttori e lavoratori del mondo dello spettacolo. Cooperative agricole e del mare. E tanto, davvero tanto altro", continua la nota.

"Tre i titoli e le tracce 'politiche' delle tre giornate: giovedì 12, Ricostruire la Civitas. Per un'idea di sicurezza alternativa a Salvini (e al Salvini che è in noi); venerdì 13, Il 'nostro' Family Day; sabato 14, Aprite i porti. La sera di sabato 14 sarà dedicata ad una cena di raccolta fondi per la Ong Mediterranea.Tre giorni intensi, all'inizio di una fase politica cruciale, per cominciare a immaginare il futuro.