Pd: Di Maio (Iv), 'vergogna che non si fermi odio politico'

Pd: Di Maio (Iv), 'vergogna che non si fermi odio politico'

Roma, 26 feb. (Adnkronos) – "Una vergogna che anche di fronte all'allarme sociale generato dal coronavirus, ci sia chi non riesce a fermare l'odio politico per chi ha posizioni politiche diverse. Arrivando addirittura ad augurare la morte". Lo dichiara il deputato di Italia Viva Marco Di Maio commentando il post di Samuele Agostini, segretario dell'Unione Comunale del Partito Democratico di Casciana Terme Lari, in cui scrive "sempre meglio che muoia un renziano che uno di sinistra".

"Il Pd deciderà quali provvedimenti assumere, intanto noi condanniamo fermamente questo gesto come ogni altra violenza. Non risponderemo allo stesso modo, ma rilanceremo il nostro impegno per cambiare la politica anche nei suoi toni", conclude.