Pd: giovani, donne, aperto e di prossimità, le parole chiave di Letta/Adnkronos (2)

·1 minuto per la lettura
Pd: giovani, donne, aperto e di prossimità, le parole chiave di Letta/Adnkronos (2)
Pd: giovani, donne, aperto e di prossimità, le parole chiave di Letta/Adnkronos (2)

(Adnkronos) – (Adnkronos) – Poi, uno dei passaggi più decisi dell'intervento in Assemblea: "Il Pd deve essere un partito di prossimità. Siamo diventati il partito della Ztl. Il territorio sarà il nostro campo da gioco". Anche nella parte più politica del suo discorso, il segretario non ha usato metafore. Del resto, ha premesso, "non sono qui per un patto segreto".

Così ha sottolineato il fatto che per lui "la coalizione è fondamentale, ad aprirsi ci si guadagna sempre". Il leader dem ha citato le vittorie di Romano Prodi, l'Ulivo, per poi scandire: "Dobbiamo costruire un nuovo centrosinistra con la nostra iniziativa e leadership". In questo quadro l'annuncio di voler parlare con tutte le forze di centrosinistra: "Speranza, Bonino, Calenda, Matteo Renzi, Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni". E il M5s? "Dobbiamo incontrare il M5s guidato da Conte con rispetto e attenzione", ha spiegato.

Ultimo 'affondo', quello contro le correnti ("un partito con le correnti non funziona") e sulle primarie: "Dietro questo dibattito vedo un non detto, teniamo in vita il più a lungo possibile il governo Draghi perché così siamo ancora al potere, perché tanto è scritto che alla prossime politiche con questa destra noi perdiamo. Ma non è così. Io non ho lasciato la mia vita precedente per guidarvi a una sconfitta, vinceremo".