Pd: grazie a Amendola e Mae evitato salasso dazi su agroalimentare

Adm

Roma, 15 feb. (askanews) - L'aumento dei dazi Usa sui prodotti italiani è stato evitato "grazie al ministro Amendola e al ministero degli Esteri". Lo dice Nicola Oddati della segreteria nazionale Pd.

Afferma Oddati: "Grazie al lavoro di squadra e all'impegno del ministro Amendola, che nei giorni scorsi era negli Stati Uniti, del ministero degli Esteri, dell'ambasciata italiana a Washington, è stato scongiurato un pericoloso salasso ai danni dell'agroalimentare italiano che rischiava di subire i nuovi dazi Usa".

Conclude Oddati: "Si tratta di un successo che conferma la credibilità e la fermezza del governo italiano nei rapporti internazionali a salvaguardia degli interessi nazionali e delle eccellenze del Paese".