Pd,Guerini:scissione lacerazione, chi ne trae beneficio è destra

Vep

Bologna, 17 nov. (askanews) - "Ho vissuto la scissione come una lacerazione molto profonda, un attacco alla nostra comunità" ma ma "quando la sinistra si divide chi ne riceve beneficio è sempre la destra". Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini parlando alla convention del Pd in corso al Fico a Bologna.

"Dobbiamo avere però l'intelligenza di non cancellare quanto di buono abbiamo fatto. Non rinnego gli anni del governo Letta, Renzi e quelli di Gentiloni, sono stati anni importanti" ha aggiunto Guerini. Non si può insomma, "immaginare la nostra identità prescindendo dal lavoro che abbiamo fatto al governo", ha concluso.