Pd: Letta, 'con test a luglio e agosto al via percorso Agorà' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Le Agorà non sono un normale convegno in cui si chiama un relatore, si ascolta, c'è qualche domanda e finisce lì. Sono democrazia partecipativa, un modo per consentire alle persone di partecipare e mettere in campo idee nuove. Il più grande esercizio di democrazia partecipativa che ci sia mai stato in Italia, per cambiare e migliorare la democrazia rappresentativa e dare più forza e idee al progetto del centrosinistra", ha sottolineato il segretario del Pd.

"Da domani invito tutti a registrarvi sulla piattaforma digitale, si fa una volta per tutte e si diventa cittadini delle Agorà. Bisogna sottoscrivere una carta dei valori e donare un piccolo contributo da un 1 euro in su -ha spiegato Letta-. C'è una infrastruttura che costa, e il costo è rilevante, per coprire questo costo chiediamo un contributo da 1 euro, meglio qualcosa in più".

Tra le altre cose, il leader dem ha anticipato che ci sarà un "osservatorio degli indipendenti. Un ristretto, autorevole, numero di persone che ci accompagneranno in questo processo per fare sì che ci sia un allargamento a mondi esterni e temi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli