**Pd: Letta, 'Congresso di tutti, no a voci di chi vuole andar via a seconda delle scelte'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 nov (Adnkronos) – "Io voglio interpretare fino in fondo il mio ruolo, credo sia necessario. Quali siano le scelte, in un senso o nell'alto, non dobbiamo mai dare credito alle voci, se vince Tizio questo non è più il mio partito. Dobbiamo essere tutti fortemente impegnati a dire che questo è il nostro partito e a fare un Congresso che consente a tutti di essere protagonisti e di allargare". Lo ha detto Enrico Letta all'Assemblea del Pd.