**Pd: Letta, 'festa di risveglio e rinascita, uniti per ricostruzione Paese'** (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – "Unità del Partito Democratico, dopo un anno complesso di lacerazioni e fratture che insieme, con tutta la dedizione e la pazienza necessarie, stiamo cercando di ricucire e curare. Unità -prosegue Letta- del centrosinistra e della comunità democratica e progressista, che ha il dovere, nonché la convenienza, di ritrovare le ragioni e lo slancio di un percorso comune. Lo faremo anche con il progetto delle Agorà democratiche, aprendo finalmente le porte ai tanti, nel civismo e attraverso le reti di cittadinanza, che hanno la volontà di impegnarsi al nostro fianco".

"Per sconfiggere la destra, certo, a partire dalle amministrative di ottobre. Ma soprattutto per vincere proponendo ai cittadini una visione di società più giusta e dinamica, capace di promuovere e tutelare i diritti sociali e i diritti civili, di praticare una vera parità di genere, di promuovere le ragioni del lavoro e dell’impresa in una cornice equilibrata di sviluppo sostenibile. Una cornice disegnata – e finanziata con ingenti risorse – dal programma Next Generation Eu e dal fondamentale impegno dell’Europa in questa direzione".

"Unità, infine, del Paese e nel Paese: tra Nord e Sud, tra città e piccoli centri, tra territori e classi sociali, tra generazioni, tra livelli di governo, tra categorie produttive, tra forze politiche che, pure se da fronti contrapposti, hanno il dovere sempre di perseguire l’interesse generale della nazione. Possiamo farcela e possiamo rialzarci. Uniti per la ricostruzione dell’Italia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli